La Logopedia > Sono dislessico?

Sono dislessico?

Oggi sono dislessico!” Quante volte abbiamo sentito questa affermazione?

Il dislessico, a differenza di ciò che si pensa, non è la persona che fa fatica a parlare, bensì colui che non riesce a leggere.

nonnifavolosi

Quindi, se confondo le lettere sono dislessico?

Proviamo a sfatare qualche mito!

1. la diagnosi clinica è un procedimento raffinato in cui lo specialista, neuropsichiatra o psicologo, in collaborazione con altre figure come la logopedista, indaga il funzionamento delle abilità  necessarie o accessorie per leggere

2. la diagnosi segue delle regole ben precise, sia per i tipi di test da somministrare sia per i criteri da utilizzare

3. è necessario considerare tutta la storia del paziente, compreso lo sviluppo linguistico

4. ci sono dei fattori di rischio pregressi che devono essere considerati

Quindi non basta confondere qualche lettera per essere dislessici!

Quali indici sospetti si possono considerare?

 

Lascia un Commento

SHOP LEGGO ANCH’ IO

I nostri volumi dedicati al metodo riabilitativo delle sillabe scritte sono acquistabili online.


FORMAZIONE

I nostri corsi di formazione per logopedisti, psicologi, terapisti, educatori a Padova e Bolzano.


CONTATTI

Per informazioni, richieste, suggerimenti e commenti non esitate a contattarci!