La Logopedia > Indici di rischio dislessia

Indici di rischio dislessia

Precisiamo che per una diagnosi certa è necessario l’intervento di uno specialista.

Possiamo individuare qualche indice sospetto che vi suggeriamo di osservare:

- il tempo di sviluppo dell’apprendimento: siamo al primo anno di scuola primaria e a marzo il bambino ancora non ha appreso vocali e consonanti, è necessario chiedersi come mai

- la poca voglia: non bisogna mai confondere l’indolenza con la difficoltà. I bambini ci tengono ad imparare, perché dovrebbero tirarsi indietro?

- motivazione scolastica: il bambino non vuole andare a scuola, è il rapporto con la maestra, con i compagni o riscontra qualche fatica che non riesce a sostenere?

- frequenza degli errori: quanto spesso il bambino sbaglia? gli errori sono sempre gli stessi o tendono a cambiare?

- difficoltà di sviluppo pregresse: il bambino ha iniziato le tappe evolutive in ritardo, potrebbe essere un fattore di rischio!

- problematiche durante il parto

 

Lascia un Commento

SHOP LEGGO ANCH’ IO

I nostri volumi dedicati al metodo riabilitativo delle sillabe scritte sono acquistabili online.


FORMAZIONE

I nostri corsi di formazione per logopedisti, psicologi, terapisti, educatori a Padova e Bolzano.


CONTATTI

Per informazioni, richieste, suggerimenti e commenti non esitate a contattarci!