La Logopedia > Che scrittura da gallina!

Che scrittura da gallina!

“Ho sempre avuto una scrittura da gallina!”

Oggi sappiamo che forse ‘gli scrittori gallinacei’ avevano una ragione per scrivere così male! Gli studi recenti hanno infatti evidenziato che il problema potrebbe portare il nome di disgrafia.

Generalmente per poter confermare una diagnosi di disgrafia sono necessarie alcune caratteristiche

disgrafia1-1-300x256

- la disgrafia riguarda specificatamente il tratto grafico, non le regole ortografiche

- un testo non è leggibile o si fa molta fatica a comprenderlo

-  la disgrafia si associa a difficoltà visuo – spaziali o di orientamento

- emerge fatica nella copia di figure geometriche complesse, nella gestione e organizzazione degli spazi compreso il rispetto della riga o del quadretto

- le lettere sono troppo grandi o troppo piccole, sono connesse tra loro (nel caso del corsivo) in malo modo, gli spazi sono calcolati in modo scorretto

- fatica nell’uso del gesto fine motorio

- fatica nell’organizzare dei movimenti fini

Lascia un Commento

SHOP LEGGO ANCH’ IO

I nostri volumi dedicati al metodo riabilitativo delle sillabe scritte sono acquistabili online.


FORMAZIONE

I nostri corsi di formazione per logopedisti, psicologi, terapisti, educatori a Padova e Bolzano.


CONTATTI

Per informazioni, richieste, suggerimenti e commenti non esitate a contattarci!